Mario Marco Farinato

Muscisita Lap-tapping - Chitarra e banjo -

youtubeMario Marco Farinato

In The News

Il verdetto è arrivato al termine di due ore di passione ed emozione, fra rock, alternative, hard rock, cantautorato e spruzzi di swing, hip hop, funk, elettronica, presentate da Laura Ghislandi di RTL 102.5 e Gigi Zini, voce della Nazionale Italiana Cantanti, insieme a Gigio D’Ambriosio di RTL 102.5.

Grazie alle 16 band finaliste, tutte le anime del rock sono confluite ieri sera sul palco del Teatro Ariston – Sala Ritz.

Cislago, ambiente fa rima con musica

Negli scorsi giorni è nata a Cislago l’alleanza tra Salviamo il Paesaggio (il portavoce Maurizio Cremascoli è anche batterista) e il musicista e cantautore Mario Farinato. A Cislago, partiranno una serie di iniziative musicali, che esprimeranno la volontà di tutelare il verde, i campi agricoli e i boschi del paese.

La felicità e la salute della popolazione ci stanno a cuore e per questo saremo spesso, tra i cittadini cislaghesi a dirlo in musica: stop al consumo di suolo, no a cementificazuoni/asfaltature selvagge, SI, alle ristrutturazioni del patrimonio edilizio esistente. Chiediamo fortemente a questa Amministrazione Comunale di sostenerci, soprattutto per la creazione del Parco Agricolo/Boschivo Prealpino, che nascerebbe da Cislago, nella Zona Nord, “oltrestazione” abbracciando i Comuni da Mozzate a Turate.

https://primasaronno.it/cronaca/cislago-ambiente-fa-rima-con-musica

Articlo scritto da #SleepingbagStudios #Canada. il Primo di Ottobre del 2019

This guy!

Always stoked to see Mario Marco Farinato pop onto our screens and onto our playlists…dude’s a fantastic musician that instantly makes me appreciate just how awesome it is to experience artists on an international level – and he’s really outdone himself this time when it comes to that regard. As you can probably glean from his name, Mario Marco, aka Panchopigna, is Italian…he’s got the words translated into French on the official video – which he FILMED in France, with over 100 musicians from ten different nationalities about the current migrant situation in Italy, which also just happens to echo the sentiments of millions across the globe right now. You following me? Continue reading the article in English at the following link

Chi sono

Mario Marco Farinato è un fotografo-musicista,vincitore del premio Miglior Progetto Discografico, indetto dalla Settima Nota.

Come foto-reporter, ha lavorato presso le Nazioni Unite ed il World Economic Forum di Ginevra,dove ha collaborato con infinite associazioni non governative, quali, WWF, GreenPeace, WSIS, Croce Rossa, le sue fotografie, e reportage hanno ottenuto svariati premi ed innumerevoli pubblicazioni, la prima pubblicazione è stata con Paul Brown Giornalista per il “The Guardian” con il libro Global Warning, seguita dalla seconda, la prima enciclopedia per bambini sulla protezione e la salvaguardia dell’ambiente, l’opera è stata scritta da David Mayer De Rothschild, Earth Matters. M.M.F. ha lavorato come fotoreporter ed Insegnante di fotografia presso la Webster University di Ginevra e Leiden fino al 2010, anno in cui ha perso sua figlia Lene Farinato, per problemi legati all’inquinamento (ironia della sorte) M.M.F. trascorre un periodo di due anni nella sua abitazione di Menaggio, dove scrive due libri, il primo distribuito da Feltrinelli è una favola a 360 gradi, La principessa delle Stelle ed il Suo Servitore, ed il secondo libro, tutto dedicato ai problemi causati dall’inquinamento, Fiume nero un thriller alternativo di grande attualità. Da questo punto in avanti, M.M.F. decide di dedicarsi alla musica, e riesce a raggiungere in pochi anni risultati inaspettati, oltre agli svariati premi per meriti artistici, M.M.F. vince il Festival di SanremoRock 32esima edizione e produce il suo primo singolo con Alioscia Arioli, dopo di che vince la manifestazione Tieni Il Palco e Alberto Boi distribuisce con la sua etichetta Advice Music due singoli, Xrchè prodotto da Daniele Torassa e Bambino Migrante, prodotta appunto da Aliosica Arioli, nel 2019 dopo il lockdown, vince il premio che gli permette di produrre un album interamente in acustico. Il premio Settima Nota di Luca Bonaffini e Lucilla Corioni L’abum, come prima descritto, è “profondamente” acustico e gli strumenti usati per realizzarlo sono Banjo, Chitarra (suonata in lap-tapping) inoltre Stomp-box e Dobro, ma non finisce qui, tre canzoni sono prodotte esclusivamente con voce e due chitarre suonate da M.M.F. contemporaneamente, la produzione dell’album è affidata al prestigioso, nonchè artista di una sensibilità eccellente, Luca Bonaffini che in collaborazione con Lucilla Corioni, responsabile delle pubbliche relazioni dell’etichetta discografica, Long Digital Playing distribuirà in esclusiva il lavoro di M.M.F. l’album è stato registrato a Mantova presso lo studio di registrazione LS Studio di Alberto Grizzi

M.M.F polistrumentista, chitarrista di lap-tapping e slide, cantante e compositore, nonchè esperto di teconologie innovative per produzioni musicali su piattaforme Linux, (UbusntuStudio) suona banjo, chitarra, armonica a bocca. Attivo #blogger trovate i suoi articoli e tutorial su Musica, Chitarra e Blockchain su #Steemit dopo l’halving è diventato #Hive #blog…. benvenuti.

Scroll Up
Share via
Copy link
Powered by Social Snap